Rimedi e stretching cellulite: come liberarti dalla buccia d’arancia

rimedi stretching cellulite

Stretching cellulite: può sembrare controintuitivo eppure lo stretching è una delle armi che dovresti assolutamente usare contro la cellulite su cosce e glutei.

La CELLULITE e la RITENZIONE IDRICA sono per la maggior parte delle donne motivo di disagio e di insoddisfazione.

La Cellulite è un problema che riguarda tutte le donne, o quasi, dalle magre alle meno magre.

stretching contro la cellulite

Dipende molto da fattori genetici e ormonali, ma esistono diverse aggravanti che peggiorano la situazione in modo davvero evidente.

In questo articolo non voglio soffermarmi a spiegarti quali sono le cause più frequenti, o da cosa dipende la cellulite, ma voglio offrirti piuttosto dei rimedi efficaci e applicabili sin da subito, per dire addio alla tanto odiata ‘buccia d’arancia’.

Ti sembreranno magari banali, scontati, ma ti garantisco che se li inizi ad applicare e soprattutto se li metti assieme, il loro effetto è potentissimo e visibile da subito.

Vuoi conoscerli?

Eccoti servita!

Stretching e rimedi contro la cellulite cosce e glutei di Wonder Katia

Al primo posto non potevo non mettere il..

  • Fare una corretta attività fisica: cosa si intende per corretta? Intendo dire non esagerare con i carichi e con le ripetizioni. Inserisci sempre dei giorni di stop per dar modo al tuo corpo di recuperare e di smaltire le tossine accumulate. Fai sessioni da 40 minuti circa, non da ore e ore. Scegli attività che vadano ad aumentare il tuo metabolismo e che prevedano esercizi che stimolano diverse zone del tuo corpo, per costringerlo a pompare continuamente il sangue, attivando così la circolazione. Evita quindi la corsa, non adatta per l’impatto al terreno. Evita carichi pesanti e fa pause tra un esercizio e l’altro.

Al secondo posto mettiamo:

  • Cura la tua alimentazione: bevi almeno due litri d’acqua al giorno e aumenta anche a tre litri durante i mesi estivi o se ti alleni. L’acqua è proprio vero, elimina l’acqua. Quindi bevi! Così elimini la ritenzione e la cellulite. Mangia molta verdura perché contiene gli antiossidanti, fondamentali per il benessere dei tuoi tessuti e mangia almeno un frutto al giorno per le vitamine. Evita cibi fritti, insaccati e cibi troppo lavorati. Non eccedere con il sale e utilizza piuttosto la curcuma per condire i tuoi piatti che è un potente antinfiammatorio naturale. La cellulite è uno stato di infiammazione dei tessuti, quindi devi cercare di sfiammarli in tutti i modi e la curcuma può aiutarti.

Continuiamo con una cosa a cui pochi pensano e danno importanza..

  • Respira con il diaframma: la respirazione diaframmatica aiuta a ossigenare i tessuti e quindi a eliminare le tossine accumulate. E ‘tossine accumulate’ sai a cosa equivalgono? Proprio alla tua odiata cellulite. Quindi respira con la pancia, faI se puoi della meditazione, cerca di eliminare quanto puoi lo stress e dormi almeno 7 ore a notte.

E finiamo con il mio amato stretching..

  • Fai stretching posturale: soprattutto di polpaccio e femorale. Meglio se ti metti in Prima Squadra Mézières, con schiena a terra e gambe a parete, per favorire il ritorno venoso e la circolazione. Ne parlo spesso nei miei video sul mio canale YouTube. Lo stretching aumenta la circolazione nei tessuti che è fondamentale per prevenire e curare la cellulite.

prima squadra mézèries

Come vedi sono semplici consigli, ma ti assicuro che sono davvero efficaci per eliminare la tua cellulite e la ritenzione idrica.

Inizia magari ad applicarne un paio e poi piano piano integra con gli altri.

Ti lascio qui un video utile con i miei consigli.

 

Nelle programmazioni che faccio per Wonder Training considero sempre anche questi aspetti.

Scopri qui Wonder Training, il mio programma home fitness personalizzato al 100%: VAI A WONDER TRAINING